RAUTI HOME

RAUTI HOME

RAUTI HOME

Eco-Turismo Sostenibile

Con questo progetto vogliamo cominciare ad operare nel turismo sostenibile aprendo una guesthouse con ristorante, dove i ragazzi possano lavorare, diventare indipendenti, e continuare a sviluppare ognuno le loro doti. Accoglienza turistica a 360 gradi, mixando il giusto comfort ai sapori autentici della vita rurale nepalese. Tour delle zone templari e gite alla scoperta di monasteri buddisti attraversando ponti sospesi nella giungla. A fare da sfondo la grande catena himalayana.

Tutto questo e possibile grazie ad un villaggio nepalese pieno di tesori come Panauti, una piccola città che dista 30 km da Kathmandu e 20 km da Baktapur. Molto importante per il suo valore storico, era la capitale dell’omonimo regno Newari.
Il centro storico è un piccolo gioiello, che ha resistito molto bene alla distruzione del recente terremoto. Conserva al suo interno importanti templi e piazze imperiali, a testimonianza del suo passato glorioso.

La sua posizione strategica inoltre è ideale come punto di partenza per trekking e visite alle città imperiali, e al tempo stesso offre al visitatore l’opportunità di vivere un’esperienza autentica e rurale, a contatto con la comunità locale lontano dal caos e dalle rotte turistiche più commerciali . Solo negli ultimi anni sta cominciando a riscuotere un discreto interesse turistico destinato a crescere e i nostri ragazzi vogliono essere i primi a poter accogliere, informare e guidare il Viaggiatore, fra templi, riti e piazze storiche, per vivere al meglio il Nepal più autentico, con un’assistenza giovane, dinamica e internazionale allo stesso tempo.

Grazie agli anni di crescita con volontari da tutta Europa, i nostri ragazzi sono cresciuti con una visione internazionale, stimolati dalla possibilità di poter credere in loro stessi e in un progetto condiviso.
Oggi, abbiamo una squadra di giovani brillanti che sapranno cogliere le necessità e i gusti del viaggiatore che vuole dare un valore aggiunto alla propria vacanza supportando la comunità locale.

Vogliamo partire con calma, affittando un immobile con 6-8 stanze e un piccolo ristorante, nello splendido centro storico adiacente i templi. L’accoglienza sarà riservata agli ospiti interni ma anche aperto al pubblico come “cafe”e ristorante. Successivamente dobbiamo fornirlo di tutto il necessario per svolgere al meglio l’attività di accoglienza e ristorazione. Una cucina sufficientemente professionale, e tutto l arredamento per il ristorante e la guesthouse, rispettando le secolari tradizioni del luogo, rifondendole con creatività, riciclo e “visione verde”  

Viste le radici italiane della associazione, il ristorante avrà inevitabilmente un onda “Fusion Nepalo-italiana” .
Dopo aver sviluppato questa solida base grazie al tuo aiuto, potremmo continuare con il progetto di sviluppare una vera e propria accoglienza turistica, il più possibile etica ed ecologica.
Collaborando con interessanti realtà locali agricole e artigianali, completeremo l’esperienza del viaggio in Nepal.

Humantraction vive e opera in Nepal da otto lunghi anni grazie alle vostre donazioni.
Lo staff, i ragazzi e l’intero Nepal vi ringraziano infinitamente.

Oggi ancora di più ci serve il vostro supporto per quest’ ultimo capitolo che darà loro la possibilità di essere indipendenti e andare avanti da soli con basi solide.

Un sogno che può diventare realtà solo grazie al tuo aiuto.